Cuneo (Wedge): Figura dell'Analisi Grafica

Il wedge, o cuneo, è una figura di continuazione a breve termine che segnala un temporaneo rallentamento della tendenza in atto, destinato poi a riprendere. Di norma sul grafico giornaliero il modello si forma entro una settimana.

Formazione

Il cuneo è composto da due trendline convergenti, le linee di supporto e resistenza, che visivamente formano un triangolo, all’interno del quale i prezzi si muovono. Tutte le due trend line sono rivolti sia verso l'alto (in un trend al ribasso), sia verso il basso (in un trend al rialzo) in direzione opposta al trend principale. Di norma queste figure sono precedute da un forte movimento rialzista o ribassista.

Wedge Chart Pattern

Interpretazione

Il modello conferma che la direzione di movimento continuerà anche dopo la sua rottura:

  • se il modello è formato in un trend al ribasso e il prezzo scende al di sotto della linea di supporto (è possibile una certa deviazione), si ha un segnale di vendita;
  • se il modello è formato in un trend al rialzo e il prezzo sale al di sopra della linea di resistenza (è possibile una certa deviazione), si ha un segnale di acquisto.

Obiettivo di prezzo

Successivamente alla formazione del cuneo il movimento riprende nella direzione che aveva prima della figura. L'obiettivo di prezzo viene calcolato come segue:

Nel caso di un trend al ribasso:
T = BP – (TS – PS)

Nel caso di un trend al rialzo:
T = BP + (PS – TS)

Dove: 

T – obiettivo di prezzo;

BP – punto di rottura;

TS – punto dell'inizio del trend;

PS – punto dell'inizio della formazione del modello.


Si può vedere l'oggetto grafico sul grafico di prezzo scaricando una delle piattaforme di trading offerte da IFC Markets.